"Un disco che si può sentire dalla fine, dall’inizio o dal mezzo di una canzone.
Il sogno si interromperà solo quando i Japanese Gum smetteranno di entrare nel vostro cervello.
Allora, e solo allora, si tornerà alla scelta fra pillola rossa, pillola blu o Japanese Gum.
A voi la scelta."

@1 giorno fa
)

"Tornano pure i Do Nascimiento, dopo l’album omonimo e la partecipazione allo “Splittone Paura” con Verme e Gazebo Penguins, con quello che è considerato il loro “Chinese Democracy”, ovvero il nuovo lavoro “Giorgio”. Punk emozionale molto catchy e tecnico, con cantato in italiano e testi anthemici, supportati da un lavoro meraviglioso delle chitarre, che danno quella marcia in più a tutto il lavoro. Un buon ritorno dopo la snervante attesa da parte dei fans."

@1 settimana fa
)

...but everybody calls me Giorgio 

pellicine:

image

Spoiler: questo album potrebbe cambiare la vostra vita, o perlomeno svoltarvi la giornata. Io vi ho avvisati.

Una produzione To Lose La Track e Flying Kids. Cioè tutto il post-hc italiano e Non Ti Divertire Troppo, riassumendo a grandi linee.

E insomma, è uscito questo disco dei Do…

@1 settimana fa con 9 note
)

"Negli ultimi tempi qui a Savona ci sono segnali abbastanza incoraggianti direi."

@2 settimane fa
)

NEWS SUMMER 2014 / ARCHIVE TRACKLIST 

vanessavanbasten:

First of all, i’m glad to announce the release of ‘Disintegration Ep' around september. Yes! It'll be a very limited edition (2 or 300) on 10 inch vynil, courtesy of Taxi Driver records. Another good news, the cover artwork will be painted by Jessica Rassi/The Giant’s Lab. For other details,…

allè, pare manchi poco allora.

@2 settimane fa con 1 nota
)

"L’album ha un forte impatto emotivo dato dai testi, tutti improntati sul rapporto padre/figlio e sulla difficoltà di portarlo avanti, oltre che dalle soluzioni vocali adottate dal cantautore. Momenti quasi parlati si alternano a cantati più classici, brani sussurrati lasciano spazio ad altri pieni di rabbia urlata. Anche la parte musicale, che si avvale solamente di chitarra e batteria, segue questa varietà di suoni e sensazioni scanditi dal cantato."

@2 settimane fa
)

"Il capitolo uno di questa storia in cui canta in italiano e mostra la sua passione musicale intinta di varie dimensioni che stratificano in chiave dal ‘carattere’ industrial rock e nell’inquietudine onirica più intensa il senso autentico che voleva esprimere e ci convince. La musica che emoziona, come dovrebbe essere sempre."

@2 settimane fa
)
internationaltapes:

JAPANESE GUM FRAGMENTALISM MIX - After Solstice


From the band:
We love to do mixtapes with lots of layered songs, adding some beats and doing lot of mash up.
For us it’s not like just make a compilation, we love to create new patterns and new way to listen to music that maybe you know but not in this way.
We wanted also to introduce you some of the best Italian independent new music as Diverting Duo, Go Dugong, Machweo, Populous and Julie’s Haircut (remixed by us).
Generally we decided to put together sounds and feelings that describe as well our current mood.
Tracklist:
Popol Vuh - Kyrie
John Baker - Jazz Advert
Vangelis - Blade Runner Main Titles
Diverting duo - Fade/Rise
Tangergine Dream - Phaedra
Raime - This Foundry (Regis Version)
Portico Quartet - Lacker Boo
Lynch Kingsley - Feel Me Now (Go Dugong Remix)
William Basinski - Melancholia - 05 Unnamed 5
To Rococo Rot & I-Sound - Your Secrets, a Few Words
Machweo - Tramonto
Young Magic - Fall In
Popolous - Brasilia
Julie’s Haircut - Equinox in Dub (Japanese Gum Dub Mix)
Major Lazer - Jah No Partial (feat. Flux Pavilion)
Beedeegee - Flowers

internationaltapes:

JAPANESE GUM FRAGMENTALISM MIX - After Solstice

From the band:

We love to do mixtapes with lots of layered songs, adding some beats and doing lot of mash up.

For us it’s not like just make a compilation, we love to create new patterns and new way to listen to music that maybe you know but not in this way.

We wanted also to introduce you some of the best Italian independent new music as Diverting Duo, Go Dugong, Machweo, Populous and Julie’s Haircut (remixed by us).

Generally we decided to put together sounds and feelings that describe as well our current mood.

Tracklist:

Popol Vuh - Kyrie

John Baker - Jazz Advert

Vangelis - Blade Runner Main Titles

Diverting duo - Fade/Rise

Tangergine Dream - Phaedra

Raime - This Foundry (Regis Version)

Portico Quartet - Lacker Boo

Lynch Kingsley - Feel Me Now (Go Dugong Remix)

William Basinski - Melancholia - 05 Unnamed 5

To Rococo Rot & I-Sound - Your Secrets, a Few Words

Machweo - Tramonto

Young Magic - Fall In

Popolous - Brasilia

Julie’s Haircut - Equinox in Dub (Japanese Gum Dub Mix)

Major Lazer - Jah No Partial (feat. Flux Pavilion)

Beedeegee - Flowers

@3 settimane fa con 9 note
)

"Mentre tutto va un pò così nel nostro stivale (musica compresa), “in un giugno che pareva non avesse più niente da dire”, ci si ritrova ad ascoltare questi sei brani che il quartetto diGenova (in realtà vivono un pò sparsi per il mondo) racchiudono in Giorgio."

@6 giorni fa
)

"Liguri, forti e precisi ma anche malinconici e piuttosto romantici. C’è un sacco di musica che entra dentro e scorre velocemente come un mare di paranoie."

@1 settimana fa
)

"Nessuna invenzione, eppure, di quella scena lì, è probabilmente l’album più bello dai tempi, appunto, di “Sfortuna”. Tutto concorre a farlo girare in loop e a passare i testi a memoria."

@2 settimane fa
)

"I Do Nascimiento sono quattro geni del male e hanno fatto un disco-droga che non puoi smettere di ascoltare. Tipo mai. Parole da urlare dal profondo di cuore e polmoni."

@2 settimane fa
)
joyceinpola:

Ciao a tutti: il progetto Joyce in Pola si è concluso.Grazie per il vostro supporto, in questo mondo le band piccoline si nutrono di poco, spesso anche troppo poco, ma questo poco ci bastava.Sono spesso incomprensibili le dinamiche che portano alla formazione e allo scioglimento di un progetto.Forse per alcuni è passione, per altri un hobby, per altri curiosità; a me piace pensare che sia stata comunque una bella parentesi musicale per voi e un pezzo di percorso per noi. Quindi ci rivedremo presto in altre vesti! à bientot!Germana

joyceinpola:

Ciao a tutti: il progetto Joyce in Pola si è concluso.
Grazie per il vostro supporto, in questo mondo le band piccoline si nutrono di poco, spesso anche troppo poco, ma questo poco ci bastava.
Sono spesso incomprensibili le dinamiche che portano alla formazione e allo scioglimento di un progetto.
Forse per alcuni è passione, per altri un hobby, per altri curiosità; a me piace pensare che sia stata comunque una bella parentesi musicale per voi e un pezzo di percorso per noi. Quindi ci rivedremo presto in altre vesti! 
à bientot!
Germana

@2 settimane fa con 2 note
)

"Sei pezzi tirati, suonati con il sorriso sulla faccia a coprire le lacrime. Lo ascolteremo per tutta l’estate."

@2 settimane fa con 1 nota
)

"I CRTVTR sono rientrati dal tour USA con i Muscle Worship: 14 date tra fine maggio e i primi di giugno che li ha portati da Minneapolis, la città dei Replacements, fino al Kansas. In questa gallery ci raccontano il loro viaggio e i concerti, ma anche la quotidianità di un tour che quotidiano non è: colazioni da campioni, club semibui e pezzi di storia della musica americana."

@3 settimane fa
)